Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
U.D.A. L'acqua un bene prezioso
 
PTOF 2017/18
 

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione ela Partecipazione

Uff. II“Welfare dello Studente, partecipazione scolastica,dispersione e orientamento”

Viale Trastevere, 76/A -00153 Roma06/5849 2125 2126 –email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Al Dirigente scolastico dell’Istituto ”Verga” di Siracusa

CLASSI 4 A e B SCUOLA PRIMARIA-Plesso Alcibiade

Oggetto:  Premiazione  Scuole  Partecipanti  alConcorso  Nazionale  “Facciamo  17  Goal. Trasformare il nostro mondo:l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile”

Siamo lieti di comunicarLe che l’Istituto diretto dalla S.V. è risultato

vincitoredel  concorso nazionale  “Facciamo  17  Goal. Trasformare  il  nostro  mondo:  l’Agenda  2030  per  lo  Sviluppo Sostenibile”nell’ambito della sezione “Scuola  Primaria”con  il progetto “S.O.S. Tutti  uniti  per  la Terra”,  a  seguito  della  valutazione  della  commissione  istituita  con  il  decreto  num.  566  del 10/04/2018.I  vincitori  saranno  premiati  durante  la  cerimonia  che  si  terrà  il 24  Maggio  2018  a  Torino nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile, presso l’Auditorium “Nuvola Lavazza”, sede della cerimonia,

MIUR.AOODGSIP.REGISTRO UFFICIALE(U)0002239.11-05-2018

abstract delle opere premiate

SOS: SALVIAMO LA TERRA

La voce e l’inventiva dei bambini salveranno la nostra Terra

Le alunne e gli alunni delle classi 4 A e B del IV Istituto Comprensivo G. Verga di Siracusa

Docenti: Lucia Barbiera, Donata Troia, Clorinda Coppa (animatore digitale)

 

L’elaborato presentato al CONCORSO NAZIONALE “Facciamo 17 goal. Trasformare il nostro mondo:l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile” promosso dal MIUR,  dal titolo “ S.O.S AIUTIAMO LA TERRA” nasce dal compito di realtà svolto in classe dagli alunni di due classi quarte di scuola primaria, alla conclusione del percorso didattico di scienze sull’Aria e sull’Acqua.

Sono state affrontate, attraverso la lettura di testi, ricerche sul web, confronti di opinioni, i problemi di inquinamento dei due Elementi Vitali della Terra. La Terra è in pericolo e gli alunni hanno risposto alla richiesta di aiuto, si sono messi in gioco e, come veri studiosi ed inventori geniali, hanno  progettato soluzioni possibili per intervenire subito e salvare la Terra, liberandola dall’inquinamento.

Sono stati progettati sistemi di depurazione, aerei “spazzini”, cassonetti parlanti per la raccolta differenziata, auto elettriche, prototipi di auto alimentate ad aria compressa….

Idee geniali che aprono orizzonti nuovi, inaspettati dai risvolti risolutivi per la nostra Terra, tanto malata di inquinamento!

Gli alunni, singolarmente o in gruppo, hanno presentato i propri progetti, illustrandone verbalmente le fasi e le finalità alla classe con l’ausilio di cartelloni espositivi di sintesi e modellini in  3D.

Si è registrata una gratificante partecipazione ai problemi ambientali da parte di tutti i bambini, che hanno dimostrato una grande sensibilità, fiducia nel futuro e genialità di inventiva.

Le varie relazioni sono state registrate e raccolte in un video. Esso contiene i prodotti elaborati e testimonia la voce di speranza dei bambini: un vero goal per la salvezza della Terra.PREMIAZIONE. concorso artistico e letterario “I valori della famiglia“ C.I.F. , sede di  PRIOLO Gargallo Siracusa

 

Nell’ambito della terza  edizione concorso artistico e letterario “I valori della famiglia” promosso dal Centro Italiano Femminile -  Sezione Comunale di Priolo Gargallo, giorno 11 maggio alle 16.30 presso l’aula Magna dell’Ist. Manzoni di Priolo Gargallo, sono state premiate per la   SCUOLA PRIMARIA, come primo e terzo classificato,   Sezione poesie, due alunne della classi 4 A e B, plesso Alcibiade.

 
 
 

Celebrazione \"Giornata della Memoria\"

Concorso \"I Giovani incontrano lo Shoah\" Anno scolastico 2017/18

Metti un invito a cena...alla corte di Federico II di Svezia

XVI Edizione Premio Filippo Basile 2017 per la formazione nella P.A.

 

 

  • Conferimento della segnalazione di eccellenza per la sezione "Progetti Formativi" al IV Istituto Comprensivo G. Verga di Siracusa con il progetto "Pupi ca cuntunu: tradizione e storia nei cunti e pupi nel territorio siracusano". 
  • Segnalazione di eccellenza per la sezione "Sistemi Formativi" al IV Istituto Comprensivo G. Verga di Siracusa con il progetto "Metti un invito a cena... alla corte di Federico II di Svezia"
  •                     

Il IV Istituto Comprensivo"G. Verga" ha aderito al progetto:

#IOLEGGOPERCHE'

L'edizione 2016 di #ioleggoperché è dedicata principalmente a te, con un obiettivo molto ambizioso: promuovere la creazione e lo sviluppo di biblioteche scolastiche.

PRONTI A TUTTO

PER DONARE UN LIBRO

Grazie all’energia e all’impegno di messaggeri, librai, insegnanti e cittadini di tutta Italia e degli editori che hanno contribuito, nel 2016 sono stati donati alle scuole italiane 124.000 libri, andati ad arricchire il patrimonio librario delle biblioteche scolastiche. 

La biblioteca del IV I. C. Verga ha beneficiato, ad inizio progetto, dei libri donati da famiglie e docenti e, al termine della raccolta, del contributo degli Editori che si è tradotto in una donazione di 56 libri.

Per il prossimo anno, la scuola aderirà al progetto, edizione 2017.

Verranno fornite comunicazioni dettagliate in tempo utile

 

 

"Coltiviamo I Frutti Della Legalità: Dagli Orrori Delle Mafie Ai Sapori Della Terra"

Progetto di Legalità - Rete "Graziella Campagna"

Art. 14 Legge Regionale n. 20 del 13/09/1999 Es. Fin. 2016-cap.373713

https://www.youtube.com/watch?v=evCXgJ9VWJw

 

Progetto Storia Medievale a.s. 2016/17

 

Menzione di merito per la partecipazione alla 1^ edizione del concorso "FERMI TUTTI: IO AUTORE"

Motivazioni per l'elaborato premiato scuola primaria:

Primo premio Daniele Portuesi IV A Istituto Comprensivo “Verga” di Siracusa con la poesia dal titolo “Dai, papà!”

Utilizzando metafore legate al mondo degli eroi, mostrando sensibilità e profondità, il testo esprime un forte sentimento d'amore che coinvolge ed emoziona il lettore fin dai primi versi”.

Motivazioni Menzioni Speciali

Poesia Primaria    

-         Menzione specialead Alice Mantione IV A Istituto Comprensivo “Verga” di Siracusa con la poesia “Lo zoo delle emozioni”

La filastrocca racconta la bellezza delle emozioni. La rima baciata contribuisce a rendere il testo vivace, ritmico e coinvolgente”.

-          Menzione specialeSebastiano Di Mauro V D Istituto Comprensivo “Verga” di Siracusa con la poesia “Dentro di me”

Attraverso la rima baciata il testo esprime l'importanza e il valore dei sentimenti che secondo il piccolo autore possono cambiare il mondo”.

-         Menzione specialeMaria Vita Aliffi V A Istituto Comprensivo “Verga” di Siracusa con la poesia “Una felice gita a Venezia”

Il testo ricco di particolari si può definire una cartolina in cui l'autrice, mediante uno stile semplice, riesce a darci una chiara immagine della città di Venezia rimasta nel suo cuore”.

Poesia secondaria

-         Menzione specialeMartina Guadagni I C Istituto Comprensivo “Verga” di Siracusa con la poesia “Sarebbe bello”

Il testo affronta la tematica della solidarietà e della collaborazione in modo semplice ma reso efficace da un consapevole uso dell’anafora”.

 

Siracusa, Scuola-Territorio binomio possibile: il Leo Club dona materiale sportivo e artistico all’Istituto G. Verga

http://www.siracusatimes.it/siracusa-scuola-territorio-binomio-possibile-il-leo-club-dona-materiale-sportivo-e-artistico-allistituto-g-verga

 

Nella 1^ giornata Nazionale contro il bullismo ed cyberbullismo a scuola, che si celebra giorno 7 ottobre 2017, promossa dal MIUR, il IV Istituto Comprensivo "G. Verga" partecipa con il video "Liberi di Sognare" e la qualifica di "Scuola Virtuosa" nell'ambito del progetto MIUR "Generazioni Connesse

GENERAZIONI CONNESSE

Liberi di Sognare/

 

PI GRECO DAY: il giorno del Pi greco è la festa dedicata alla costante matematica più famosa, che indica il rapporto tra la circonferenza e il diametro del cerchio. In tutto il mondo, matematici e fisici rendono omaggio al 3,14 che viene ricordato con una serie di iniziative proprio il 14 marzo, 3.14 nella grafia anglosassone. Data che coincide anche con il compleanno di Albert Einstein.

Premio Filippo Basile 2016 per la formazione nella P.A.

  • Conferimento della segnalazione di eccellenza per la sezione "Progetti Formativi" al IV Istituto Comprensivo G. Verga di Siracusa con il progetto "Il Garofano Rosso: tra romanzo e storia. Birthday Calendar". 
  • Segnalazione di eccellenza per la sezione " Reti Formative" e  il premio "Innovazione per La Sperimentazione Formativa" al IV Istituto Comprensivo G. Verga di Siracusa con il progetto "A Spasso con Archimede: tra storia e scienza"

Attività a.s. 2015/16

{youtube}S-FeDnH9eNc{/youtube}

Progetto di educazione alimentare patrocinato dall'UNICEF " Dalla Favola alla Tavola"

 

Brirthday Calendar :"Siracusa, i mare e le sue leggende"

 

Brirthday Calendar "Il Garofano Rosso fra Romanzo e Storia" realizzato il 50° anniversario della morte di Elio Vittorini.

Progetto "Scuola Amica" UNICEF-Ministero dell'Istruzione: coinvolge dirigenti scolastici, docenti, alunni in un percorso che mira a dare piena attuazione al diritto all’apprendimento dei bambini e dei ragazzi.

Progetto di educazione permanente anno scolastico 2015/16 " A Spasso con archimede: tra storia e scienze"

 

"Tra Libri e Fornelli" Progetto di conoscenza dei prodotti tipici enogastronomici del territorio siracusano. Intervento di educazione permenente finanziato dall'Assessorato  Regionale BBCC.

 

 

Progetto partecipato per la riqualificazione "Il Parco Bosco Minniti: un bene per tutti, una ricchezza da scoprire e tutelare"- Realizzato con il contributo della Regione Siciliana Capitolo 376525 del bilancio della Regione Sicilia educazione permanente a.s. 2012/13.

Pogetto "FERMI TUTTI: IO AUTORE

 

Vai all'inizio della pagina